Giugno 19, 2021

Bologna News

Notizie dal Capoluogo e dall'Emilia Romagna

Francesca Marchetti: «30 miliardi su persone welfare e sanità pubblica. Un investimento senza precedenti»

1 min read
Obiettivi: «creare lavoro di qualità, transizione ecologica, contrastare le diseguaglianze e ridurre le distanze fra le persone, le comunità e le aree territoriali», sottolinea la Presidente della V Commissione regionale.

Francesca Marchetti annuncia un possente investimento da parte della Regione. «Nel tempo dell’emergenza e della lotta alla pandemia, in Emilia-Romagna si disegna un futuro diverso. Per tutti, nessuno escluso. Un progetto di rilancio e sviluppo della regione fondato sulla sostenibilità ambientale, sociale ed economica. Per creare lavoro di qualità, transizione ecologica, contrastare le diseguaglianze e ridurre le distanze fra le persone, le comunità e le aree territoriali, scrive la Presidente della Commissione V (Cultura, Scuola, Formazione, Lavoro, Sport e Legalità) della Regione Emilia Romagna.

30 miliardi, un investimento senza precedenti, sulle persone, il welfare e la sanità pubblica, l’innovazione tecnologica e digitale, i saperi e la scuola, la formazione, le eccellenze della nostra manifattura, l’economia verde e circolare, il turismo, il commercio, l’agricoltura, il mondo delle professioni e il terziario, la messa in sicurezza del territorio. Con l’obiettivo di raggiungere la neutralità carbonica entro il 2050 e il 100% di energie rinnovabili entro il 2035.

La Regione Emilia-Romagna unita insieme a 55 firmatari: enti locali, sindacati, imprese, Università, Ufficio scolastico regionale, associazioni ambientaliste, Terzo settore e volontariato, professioni, Camere di commercio e banche. L’Emilia-Romagna – conclude Marchetti – continua dunque a fare sistema per migliorare la qualità della vita delle persone e del pianeta.

Copyright © All rights reserved. | Newsphere by AF themes.